LinkedIn è una piattaforma di social media efficace per scopi commerciali. Troverai per lo più contenuti professionali sulla piattaforma da ogni profilo. Chi ha familiarità con la piattaforma conosce le opportunità di lavoro pubblicate su LinkedIn. Quindi, ecco come raggiungere i reclutatori su LinkedIn e stare davanti ai vostri concorrenti.

Connettersi con i reclutatori su LinkedIn

Troviamo spesso varie opportunità di lavoro pubblicate su LinkedIn di tanto in tanto. Le statistiche suggeriscono che più del novanta per cento dei reclutatori usano LinkedIn per assumere i loro dipendenti. Quindi, una conversazione tempestiva e il raggiungimento di potenziali reclutatori può creare una differenza significativa. Familiarizziamo con diversi reclutatori prima di contattarli.

  • Basato su ritenzione

    – un consulente terzo che fa pagare le imprese per fornire richiedenti efficienti.

  • basato sulla contingenza

    – un’agenzia o del personale assunto per ricoprire ruoli specifici. Tali reclutatori sono pagati solo se qualcuno dei candidati suggeriti da loro riesce a ottenere il lavoro.

  • Corporate

    – Tali reclutatori lavorano sugli annunci, sullo screening dei curriculum, sul reperimento dei candidati e sulla selezione di quelli appropriati.

Puoi decidere il tipo di reclutatore da avvicinare in base al tuo scopo. È meglio rimanere in contatto con loro attraverso LinkedIn per evitare di perdere opportunità di lavoro cruciali. I reclutatori ti presentano un sacco di informazioni relative ai ruoli e all’azienda, come il tipo di lavoro, le competenze attese, ecc.

I seguenti sono alcuni modi per raggiungere i reclutatori su LinkedIn in semplici passi.

  • InMail da LinkedIn

Un modo famoso di connettersi con i reclutatori è attraverso l’opzione InMail. Puoi inviare brevi note alle caselle di posta dei tuoi reclutatori attraverso questa opzione. Puoi inviare messaggi a tutte le tue connessioni e a quelle a cui sono connesse. Qui, puoi anche usare la prova gratuita di un mese di LinkedIn per ottenere i lead necessari.

LinkedIn permette fino a 200 caratteri nell’oggetto e 1900 caratteri nel corpo della vostra InMail. Ma questo non significa che si possano incorporare dei paragrafi in esso. Attenetevi alla rilevanza e datele la migliore rappresentazione, perché potrebbe essere l’unica opzione che vi rimane. Prova a rivolgerti ai reclutatori con titoli pertinenti come Manager, ecc. per creare un impatto migliore.

How to reach out to recruiters on LinkedIn

  • Messaggistica su LinkedIn

Un altro modo comune per raggiungere i reclutatori su LinkedIn è usare la sua opzione di messaggistica. Gli utenti gratuiti possono inviare messaggi a chiunque sulla loro rete. Quindi, se hai intenzione di andare con questo metodo, dovrai prima fare una richiesta di connessione al tuo reclutatore.

  1. Vai sul tuo profilo LinkedIn e cerca i nomi dei reclutatori.
  2. Trova i loro profili e invia loro una richiesta di connessione su LinkedIn. Puoi aggiungere un piccolo messaggio personalizzato insieme alla tua richiesta.

Prova a mandare un messaggio di risposta ringraziandoli non appena la tua connessione viene accettata.

  1. Andate all’icona Messaggio sulla homepage di LinkedIn.
  2. Seleziona il profilo pertinente, clicca su di esso e digita il messaggio che vuoi inviare al reclutatore.
  3. Rimanete in contatto fino a stabilire una connessione adeguata con i reclutatori su LinkedIn.

How to reach out to recruiters on LinkedIn

Consigli efficaci per conversazioni positive

Bene, questi metodi sembrano essere abbastanza facili e convenienti. Tuttavia, possono rovinare tutto se formattati in modo improprio. Quindi, ecco alcuni consigli per raggiungere efficacemente i tuoi reclutatori su LinkedIn.

  • Raggiungere i reclutatori non è un processo rapido. Dovrete aspettare fino a quando non li ascolterete. Quindi, dategli il tempo necessario invece di far cadere un messaggio ogni giorno. Farlo potrebbe lasciare il reclutatore irritato.
  • Non contare solo sul fatto di raggiungere i reclutatori inviando loro dei messaggi. Invece, concentrati sul tuo profilo e ottimizza il suo aspetto per diventare scopribile. In questo modo anche il reclutatore può mettersi in contatto con te.
  • Alcuni messaggi predefiniti di LinkedIn appaiono spesso sopra le vostre caselle di testo. Ricorda che migliaia di persone inviano messaggi ai tuoi reclutatori e inviare un messaggio comune non è saggio. Si può finire per perdere l’opportunità.
  • Sii preciso e puntuale mentre ti rivolgi ai reclutatori su LinkedIn. Sono professionisti impegnati e potrebbero non avere il tempo di leggere tutto. Quindi, sii diretto nel fargli sapere lo scopo della tua connessione con loro.
  • I reclutatori oggi apprezzano un piccolo tocco personale in questi messaggi. Essere estremamente formale potrebbe far girare l’interruttore sbagliato e ottenere il peggio. Ma non essere nemmeno completamente informale. Mantenete un equilibrio tra i due e trasmettete il vostro punto in modo efficace.

Usa questi consigli e la procedura per migliorare le tue possibilità di essere assunto attraverso LinkedIn.